Captain America: The Winter Soldier

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 04-04-2014 alle 17:52

cap locandinaCaptain America: The Winter Soldier (USA | 2014 | 136 min)
(Steve Rogers/Captain America), (Nick Fury), (Natasha Romanoff/Vedova Nera), (Alexander Pierce), (Soldato d’Inverno), (Sam Wilson/Falcon), (Maria Hill), (Agente 13), (Dr. Arnim Zola).
Diretto da Anthony Russo & Joe Russo.
Genere: Fantascienza | Azione | Marvel
Presenti due scene dopo i titoli di coda.

Sono passati due anni dagli eventi di Avengers e Steve Rogers vive a Washington D.C. dove ha sede anche il Triskelion, il nuovo quartier generale dello S.H.I.E.L.D. Steve continua a lavorare per Nick Fury cercando di adattarsi alla società moderna.
Dopo aver concluso una missione di salvataggio a bordo di una nave di pirati algerini, Cap si reca al Triskelion e Fury gli mostra il nuovo progetto “Insight”: tre helicarrier super tecnologici collegati a satelliti capaci di prevenire qualsiasi tipo di minaccia.

cap 2.4Dopo il tentativo fallito di accedere ad informazioni sul nuovo progetto Insight, Fury si muove per andare ad incontrare Maria Hill ma viene attaccatto da un commando di uomini travestiti da poliziotto e un misterioso uomo mascherato con un cazzutissimo braccio sinistro meccanico fa saltare in aria la macchina blindata di Fury.
Fury riesce a fuggire e corre in aiuto di Capitan America, l’unico di cui si possa veramente fidare dato che ormai è chiaro che lo SHIELD è stato compromesso e le minacce probabilmente non arrivano solo dal misterioso uomo chiamato “Il Soldato d’inverno” il cui nome si perde nella storia…

la_ca_0102_Captain_AmericaDevo dire che questi film della casa delle meraviglie stanno diventando come gli episodi di una serie tv dove alla fine ti metti a imprecare perchè vuoi vedere subito quello che succede nella prossima puntata.
E devo aggiungere che con il susseguirsi delle pellicole ancora non si avverte quel senso di già visto come spesso accade nel sequel di un film, tutt’altro invece, perchè la qualità delle pellicole migliora.

cap 2.5Questo film a mio parere risulta meglio del primo ed è un vero piacere per lo spettatore Finalciakiano, esplosimetro vivace che finalmente si risveglia da un sonno durato diversi mesi, fantascienza a go go con meno ironia del solito, se lo si paragona ai livelli raggiunti con i vari Thor 1 & 2, Vendicatori e Iron Man 1, 2 & 3.

cap 2.3La scena subito dopo i titoli di coda è diretta da Joss Whedon e vi farà aumentare le domande sul prossimo film dei Vendicatori, se poi avete pazienza di rimanere in sala fino alla conclusione dei titoli vi potrete gustare anche la seconda scena, inerente alla storia di Captain America, ma anche questa non è ironica come quelle che siamo stati abituati a vedere in precedenza.
Concludo con la raccomandazione di andare al cinema a vederlo perchè la visione è consigliatissima, ma che dico consigliaterrima!

Dov’è Stan Lee?
Fa il guardiano allo Smithsonian.

Voto di IMDb: 8,3
Voto di Axel Foley, Lana Lang, Snake Pliskeen, Doc Brown, Il Cavaliere Oscuro & Bat-Fiz: 8 all’unanimità, Finalciak approva!

 

Informazioni su Axel Foley

Axel Foley

Membro fondatore di FinalCiak. Potete contattarlo direttamente scrivendo a axelfoley@finalciak.com