300 – L’alba di un impero

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 12-03-2014 alle 13:13

300 poster

300: Rise of an Empire
Regista: Noam Murro;
Sceneggiatura: Zack Snyder, Kurt Johnstad, Frank Miller (soggetto Graphic Novel Xerxes);
Cast: Sullivan Stapleton, Eva Green, Lena Headey, Hans Matheson, Callan Mulvey, David Wenham, Rodrigo Santoro;
Anno: 2014; Genere: Azione | Drammatico | Guerra

Tutti quanti noi ricordiamo 300 di Snyder, e di come la magia di quel fumetto, l’arte, la storia e la cattiveria splatter fumettistica si siano incarnati in pellicola. Tutto era straordinario ed eccelso. Tutti ricordiamo quel richiamo e la storia di Leonida.

Allora che cazzo è accaduto? per citare il Joker di Ladger “Vi…vi sono cadute le palle??!

temistocle

Trama:
Si narra la storia del demente che iniziò la guerra, di ciò che avvenne durante la guerra delle Termopili (Leonida ci mancherai), e si accenna quello che avvenne dopo le Termopili.
Temistocle, politico e combattente Ateniese, sferra un brutto colpo alla Persia portando alla morte il suo re. Molto anni dopo (dieci mi pare) ritorna il figlio, Serse, in versione Mastro Lindo, incazzato ed incalzato da una pseudo-regina che dirgli “troia” non è un offesa.

artemisia

Quest’ultima infatti si chiama Artemisia … che con occhio arguto sa individuare subito un intruso nonostante governi una flotta navale che manco l’NCIS ci capisce qualcosa.
Comunque sia la zozza, si infatua di Temistocle che con un ultimatum molto strano per una versione non porno, “o dentro di me o muori“, è riuscita a stravolgere un intera guerra.
Sangue, lame, addominali, capezzoli, combattimenti alla Assassin’s Creed, barche che fanno la retro con il sefty car, mari impetuosi … etc etc…tutto questo si può trovare nel film.

300-rise-of-an-empire-trail-773956_0x410

Il film vuole essere come il primo, ma non riesce. Forse non ne coglie l’essenza, non ne capta la magia della tavolozza di colori sul grande schermo, forse non ha una salda base fumettistica da cui partire ( in quanto mi pare di aver capito sia una storia tratta da una raccolta di Frank Miller) … il tutto non mi ha soddisfatto il palato. Ed il possibile sequel me lo ha rovinato ancor di più.

Voto Bat-fiz: 6 [ così…glabro e levigato]
Voto IMDb: 7.3 con 17.667 users

 

Informazioni su bat-fiz

bat-fiz

Collaboratore ufficiale di FinalCiak. Potete contattarlo direttamente scrivendo a batfiz@finalciak.com