Escape Plan – Fuga dall’Inferno

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 21-10-2013 alle 11:55

escape locandinaEscape Plan (USA | 2013 116 min)
Sylvester Stallone (Breslin), Arnold Schwarzenegger (Rottmayer), Jim Caviezel (Hobbes), Faran Tahir (Javed), Sam Neill (Dottor Kyrie), Vincent D’Onofrio (Lester Clark), Vinnie Jones (Drake), Matt Gerald (Roag), 50 Cent (Hush).
Diretto da Mikael Håfström.
Genere: Azione | Thriller

escape 01Della serie lavori insoliti: Ray Breslin è un esperto evasore di penitenziari federali di massima sicurezza; il suo lavoro consiste nel fare il detenuto per poi evadere dimostrando quali sono le falle all’interno del carcere in cui era rinchiuso, il tutto all’insaputa del direttore ovviamente. Un grande professionista, la sua parcella del resto è solo da due milioni e mezzo di dollari.
Una bella sommetta per un mestiere comunque pericoloso, ma per Ray non è ancora tempo di ferie perché appena terminato un lavoro in Colorado ecco che si presenta la fottuta CIA che gli offre il doppio del suo compenso per testare la sicurezza di una misteriosa prigione denominata “La tomba”.

THE TOMBRay ovviamente accetta ma questo sarà il lavoro più difficile di sempre e lui ancora non sa che la prigione è stata costruita secondo le sue consulenze e qualcuno lo ha incastrato per fare in modo che non riesca più a uscire. Insomma è proprio il caso di dire che Ray è stato imprigionato e poi hanno gettato via la chiave.

escape 02Sly & Arnie ancora una volta insieme dopo I Mercenari, ne esce un film gradevole, per chi è appassionato dei due attori più che del genere; la storia non è male, la sceneggiatura è classica e scivola via lizia lizia, mettiamoci qualche battutina, aggiungiamo una dose di piombo e concludiamo con lo scherzone finale che fa salire il voto di mezzo punto e il gioco è fatto.

escape 04Il protagonista è Stallone ma Schwarzy è sempre un mito: espressioni alla Terminator, sguardi micidiali alla True Lies e quando impugna un’arma, questa si trasforma, si potenzia, diventa più distruttiva, cambia persino il rumore.
Grazie Arnold di essere ancora tra noi, bentornato a nome di tutto la staff di Finalciak.

Voto di IMDb: 7,4
Voto di Axel Foley: 7,5
Voto di Doc Brown: 7
Voto di Snake Plissken: 7,5

 

Informazioni su Axel Foley

Axel Foley

Membro fondatore di FinalCiak. Potete contattarlo direttamente scrivendo a axelfoley@finalciak.com