Evangelion Night

Categorie: Animazione, Film, Recensione

Pubblicato il 05-09-2013 alle 13:14

evaNightOK_LOCEvangelion Night è l’evento presentato da Nexo Digital e Dynit, in attesa dell’uscita del terzo film della saga Rebuild of Evangelion, (Evangerion shin gekijōban, lett. “Evangelion nuova versione cinematografica”) è una tetralogia cinematografica d’animazione, remake dell’anime Neon Genesis Evangelion.


L’evento è una maratona lunga tutta la notte per assaporare al cinema, in un unico appassionante evento, i primi due episodi della serie in alta definizione digitale.
Forti delle nostre riduzioni e della passione anime/mecha io e Amon ci siamo lanciati in questa esperienza.

eva1Evangelion:1.0 You are (not) alone.
Evangelion Shin Gekijōban: Jo (Evangelion nuova versione cinematografica: Prologo)
Voto IMDb: 7.7 con 6,990 voti
Giappone | 2007 | 98 minuti

eva2Evangelion:2.0 You can (not) advance.
Evangelion Shin Gekijōban: Ha (Evangelion nuova versione cinematografica: Intermezzo)
Voto IMDb: 7.8 con 6,009 voti
Giappone | 2009 | 108 minuti

Regia: Hideaki Anno, Masayuki, Kazuya Tsurumaki
Soggetto e sceneggiatura: Hideaki Anno (ideatore anche della saga)
Genere: Azione | Sci-Fi | Animazione

Trama
Sono dieci anni che Shinji Ikari non vede suo padre Gendō ora capo della NERV. Lo incontrerà a Neo Tokyo-3, essendo stato “scelto” come pilota dell’Eva 01, a bordo del quale dovrà affrontare le creature denominate Angeli in lotta (impari) contro il genere umano. Shinji va a vivere presso la sua tutrice Misato Katsuragi e conosce le sue colleghe Rei Ayanami, pilota dell’Unità 00, e Asuka Langley, pilota dell’Unità 02; dopo alcune difficoltà stringe amicizia con i suoi nuovi compagni di classe Toji Suzuhara e Kensuke Aida. Mentre si svolge la lotta interiore di Shinji, tra la necessità di obbedienza e il desiderio di ribellione, viene messa in dubbio la natura dei nemici e degli Eva, delle organizzazioni NERV e Seele a capo degli EVA e del Progetto di perfezionamento dell’uomo.
Una storia tra suspence, colpi di scena e momenti di pura emozione.

gendo-ikari

Neon Genesis Evagelion è uno degli anime più importanti degli anni ‘90. Racchiude dentro di se una sceneggiatura complessa, ricca e mai banale; i personaggi sono interessanti anche se spesso sono un po’ estremi nel comportamento psicologico. E’ disegnato in maniera eccelsa e si scontra con diverse tematiche:
– l’uomo che combatte con il tipico cattivone
– un bambino che deve diventare uomo
– la società umana allo stallo e che deve “evolversi”
– tematiche bibliche / soprannaturali (Angeli mandati per distruggere gli umani)
Molti i risvolti psicologici, soprattutto per il protagonista Shinji, e non sono da sottovalutare sociologia e -a tratti- filosofia.

evangelion-2.0-you-can-not-advance

Un must per gli amanti del genere.

Voto di Snake Plissken: 7,5 (in attesa dei prossimi episodi)
Voto di Amon: (7 + 8,5)/2 = 7,75. Il primo capitolo ha un Shinji che si lamenta sempre. Nel secondo il protagonista è diventato più determinato, e comincia ad avere molto più coraggio.

 

Informazioni su Snake Plissken

Snake Plissken

Membro fondatore di FinalCiak. Se vostra figlia è stata rapita da Cuervo Jones, potete scrivermi a snakeplissken@finalciak.com non lamentatevi se dopo scrivo 666 su un tastierino numerico. Adoro le sigarette American Spirit.