Carnage

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 20-08-2013 alle 20:39

15309_big

Carnage (Francia – Germania – Polonia – Spagna | 2011 | 79 min)
Regista: Roman Polanski
Creatori: Yasmina Reza, Roman Polanski
Interpreti: Jodie Foster, Kate Winslet, Christoph Waltz, John C. Reilly
Genere: Commedia

A seguito di un litigio l’undicenne Zachary Cowan aggredisce il coetaneo Ethan Longstreet con un bastone causandogli danni piuttosto gravi.
I genitori dei ragazzini decidono quindi di incontrarsi per discutere sull’accaduto da persone civili. Mentre i coniugi Longstreet si mostrano subito come persone cordiali e ben disposte i Cowan hanno l’aria di chi voglia disbrigare al più presto la questione, vista come un’inutile perdita di tempo.

Il film intero si svolge all’interno dell’appartamento dei Longstreet e si basa sul colloquio che, sorprendentemente, tirerà fuori da ciascuno il lato più aggressivo e intollerante.
A partire dal tema principale dell’incontro (la lite tra i ragazzi) si passerà a parlare dei più svariati argomenti dai più quotidiani e banali ai più complessi e astratti.
Senza più mezzi toni.

Carnage 2

La pacifica discussione si tramuterà in un carnaio (appunto) dove ognuno entrerà in conflitto con tutti gli altri cercando di far valere le proprie convinzioni con ogni mezzo, con parole zuccherose e modi falsamente cordiali, fino ad arrivare a veri insulti e maniere forti.

Carnage 3

Un Film che ho adorato, sebbene a quanto ho capito non sia particolarmente famoso tra il pubblico.
Una piccola perla dal minutaggio non particolarmente impegnativo e capace di tenere viva l’aspettativa. Polanski riesce a estrapolare e mostrare tutto il crogiolo di sentimenti (e risentimenti) che le persone “per bene” tengono nascosti sotto una maschera di placida cordialità ed è tangibile in tutto il film il vero significato dell’espressione sempre in voga “Capisco cosa intendi e hai ragione, ma…”.

Per me è un 8

Voto IMDb: 7.1 /10

 

Informazioni su Noa

Noa

Collaboratrice ufficiosa di FinalCiak. Potete contattarla indirettamente inviando una mail al Webmaster che prontamente la girerà.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com