Fast & Furious 6

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 29-05-2013 alle 21:36

49076

Fast & Furious 6 (USA, 2013, 130min)
Regia: Justin Lin
Cast: Vin Diesel (Dominic Toretto), Paul Walker (Brian O’Conner), Dwayne Johnson (Hobbs), Jordana Brewster (Mia Toretto), Michelle Rodriguez (Letty), Tyrese Gibson (Roman), Sung Kang (Han), Gal Gadot (Gisele), Ludacris (Tej), Luke Evans (Shaw), Elsa Pataky (Elena), Gina Carano (Riley), John Ortiz (Braga), Jason Statham (Ian).
Genere: Azione | Crimine | Thriller | Zero Carboidrati | Testosterone a camionate.

La lista auto è a fine pagina!

fast six

Trama (dal punto di vista di Dom)
Salve, sono Vin Gasolio (per gli amici Nafta) e passo le mie giornate su un isola a bombarmi Elsa Patata, poi un giorno arriva il tipo grossissimo del film precedente e mi fa “Oh, vè che FORSE la brutta con cui stavi prima è viva”. Allora la Patata mi fa: “vai vai io farei uguale”; non è che forse a letto faccio schifo?
Comunque sono andato dal mio amico biondo, quello che si bomba mia sorella Giordana, e dopo avermi detto che vuole fare la bella vita gli faccio: “Oh, vè che FORSE la brutta con cui stavo prima è viva” e arriva subito mia sorella che gli fa “vai vai, che fai troppo sporco sempre a casa”, secondo me, anche a lui a letto fa schifo.
Insomma prendo il telefono e visto che c’ho le chiamate gratis, chiamo tutti e li faccio andare a L’Hondra, li poi succede un casino, ma non ve lo racconto perchè dovete venirlo a vedere questo film!

Fast-and-Furious-6-537x302

Trama (by Sirius Black)
Che potrai mai accadere alla sesta puntata del sbanca botteghini F&F?! Famiglie, macchine familiari con isofix con, giusto per non perdere il vizio, centralina e scarico? Non ci siete andati lontano.
Tutto parte da dove avevamo lasciato Dom e Brian. In una località non ben identificata ma con asfalti perfetti, curve paraboliche, assenza di traffico, panorami mozzafiato, donne (ovviamente) da F&F ma soprattutto senza estradizione.
I due si mettono alla guida delle rispettive utilitarie, la Dodge Challenger SRT e la GT-R, perché Brian sta per diventare papà e devono raggiungere in fretta l’ospedale…ma, intanto che ci sono, perché non farsi una garetta?!
Mosca: Un gruppo ben organizzato attacca un convoglio militare per rubare il terzo pezzo di un tecnologia segreta in grado di ammutolire per 24 ore le comunicazioni del Pentagono. Come farà l’agente “mezzacartuccia” Luke Hobbs a catturare la spietata banda alla quale sta dando la caccia in 12 paesi diversi?!
A caccia si va con i lupi. E lupi siano.
Luke vola nel paese dei balocchi ma per convincere Dom e l’allegra compagnia ad entrare a far parte della squadra ci vorrebbe un asso nella manica ( anche se The Rock è talmente grosso che se portasse le maniche lunghe la carta potrebbe lacerare il tessuto….) e Luke ce l’ha. Letty. E’ ancora viva e fa parte della squadra avversaria.
Per Dom basta e avanza, la famiglia viene prima di tutto, e la squadra parte alla volta di Londra per catturare il cattivone.

fast__furious_0

Sono rimasto sorpreso e deluso allo stesso tempo. Sorpreso perché il regista Lin è riuscito a intrecciare le storie di Tokyo Drift, Solo parti originali e Fast Five molto bene.Tutti i personaggi esprimevano sentimenti non solo per i motori… è stato quasi toccante.
Deluso perché per una pellicola del genere i sentimenti sono come mettere a gas un V12 Ferrari… stonano. Di gare e manovre freestyle ne ho viste poche. Tante scazzotate ma poche sgommate. Alle patatine sono state riservate poche scene di pochi secondi come per le auto. Ho rivisto poco tempo fa le puntate precedenti e c’era più spazio riservato alle protagoniste del film: Donne e motori.
Comunque il film si guarda e si ride anche perché ci sono svariate battute degne e per la fisica, di come possa essere “semplificata” per esigenze di pellicola..:)

Come fa notare qui sopra il nostro Sirius Black, la saga è cambiata sempre più diventando un vero e proprio film d’azione dove Donne & Motori sono un ottimo contorno, ma il fulcro della storia sono i personaggi e le loro interazioni. Non posso che applaudire ancora una volta Justin Lin per l’ottima svolta verso un pubblico più ampio e per la scelta decisiva di avere un cast così grande e d’impatto. The Rock abbonda con l’olio da Johnson Baby ed ha sempre più difficoltà nel farsi un bidet, ma va bene così. A qualcuna piace grosso.

Dwayne-Johnson-and-Gina-Carano-in-Fast-and-Furious-6-2013-Movie-Image-600x319

La new entry Gina Carano si comporta ottimamente e la sua preparazione sportiva è apprezzabile nelle scene di lotta.
Segnalo solo un problema tra i mille passabili nell’universo Fast&Furios ed è la lunghezza della pista di atterraggio. Per il resto chiudiamo un occhio :D

Ma passiamo alle cose serie, le auto!

Alfa Romeo Giulietta (2010)

i570897

Dodge è sponsor della serie. Dodge è proprietà di Chrysler. Chrysler è associata con FIAT. Alfa Romeo è proprietà di FIAT. Ed in Europa non vendono Dodge…

BMW M5 [E60] (2005)

i570889Motore V10 da 4999cm³, 507cv a 7750 giri/min. Realizzato completamente in alluminio è frutto dell’esperienza in Formula 1 della BMW, per darvi un esempio la lubrificazione avviene con ben 4 pompe olio. Cambio sequenziale da 7 rapporti, sterzo attivo, launch control. Da 0 a 100 in 4,5 secondi, velocità autolimitata ai 250Km/h.

Chevrolet Camaro SS (1967)

i593660A spingere questa meraviglia americana abbiamo un 6,5l da 400cv (circa), freni a disco su richiesta e servosterzo di serie. Quest’auto compare anche in 2 Fast 2 Furious. La versione del 1969 la si può vedere nel film Lanterna Verde. Per chi se lo chiedesse Bumblebee (Transformers) è una Camaro del 1974.

Dodge Challenger SRT-8 Classic Design Concepts Group 2 Widebody (2009)
Nissan GT-R [R35] (2010)

i571252La SRT8, monta il 6.1L Hemi V8 da 425cv e si poteva scegliere tra un cambio automatico 5 velocità o manuale a 6. Freni Brembo, e ruote del 20 in alluminio. Questa specifica versione monta anche gli optional tipo navigatore satellitare, sistema key-less, fari allo xeno, aria condizionata e cruise control.
La GT-R è spinta da un motore V6, montato in posizione anteriore longitudinale, il monoblocco e le testate sono realizzate in alluminio, ha una cilindrata di 3.799 cm³, dispone di accorgimenti quali il rivestimento al plasma dei cilindri, la distribuzione è a 4 valvole per cilindro azionate da doppio albero a camme per bancata, è sovralimentato da 2 turbocompressori IHI, eroga una potenza massima di 480 CV

Dodge Charger Daytona (1969)

i570886Toretto è affezionato alla Charger. Questo modello è una replica della Charger Daytona (per la NASCAR). Studiata nella galleria del vento, era caratterizzata da un muso affusolato, che aumentava di 45,7 cm la lunghezza totale della vettura, e da una imponente ala posteriore sostenuta da due montanti laterali. L’ala, montata sopra il bagagliaio, era alta 58,4 cm. Altre modifiche furono l’inserimento di prese d’aria rivolte all’indietro e inserite nei parafanghi. Queste prese d’aria dovevano fungere da sfogo per la pressione elevata che si accumulava nello spazio vuoto tra la ruota e il parafango alle alte velocità riducendo lo sfregamento dello pneumatico nelle curve strette. Su questa vettura furono utilizzati il cofano e i parafanghi del modello 1970 della Charger, che di lì a poco sarebbe stato presentato. Furono prodotti solo 503 esemplari. Due le motorizzazioni possibili:
– 440 MAGNUM: 7200 cm³. , alimentato con un carburatore quadricorpo “Carter”. Potenza: circa 375 HP a 4800 rpm, coppia max. di 52 kgm DIN a 3250 RPM;
– 426 HEMI: 6980 cm³., (la denominazione “HEMI” identifica i propulsori con camere di combustione emisferiche, che ne migliorano l’efficienza) Alimentazione singola, ovvero con 2 carburatori quadricorpo Carter. Potenza: circa 425 HP a 5000 rpm con una coppia max. di 56 kgm DIN a 4000.

International MXT-MVA

i591904Se sei grosso, guidi un auto grossa. E’ il caso di Hobbs che utilizza questo veicolo militare corazzato in grado di passare attraverso pioggie di priettili, mine anticarro ed esplosivi improvvisati. Motore Ford 6000cc, può trasportare fino a 10 persone normali o 6 in formato The Rock.

Ford Mustang Boss 429 (1978)
Ford Escort RS Mark 1 (1969)

Fast-and-Furious-6-537x302L’auto di Dominic (bianca) è una versione limitata, da utilizzare nel circuito NASCAR, sotto il cofano ci sono 375 cavalli per una coppia di 205 Kgm ed un cambio manuale.
L’auto di Brian (blu) è la stessa che vediamo in “Altrimenti ci arrabbiamo” nella celebre gara iniziale e nella devastazione del locale del boss alla fine della pellicola. Montava un 1600 da 86cv, veramente sotto misura confrontato con le altre auto del film.

La lista per ora si ferma, ma ripassate quando uscirà il bluray!

Voto di IMDb: 7,8 con 26,367 votes
Voto di Snake Plissken: 8 (E’ veloce, è furioso, è divertente)
Voto di Sirius Black: 8
Voto di Axel Foley: 8 (roar, brum-brum, skreeeeeeee, rat-tat-tat)
Voto di Doc.Brown: 6 (il prossimo sarà catalogato ‘fantascienza’)
Voto di Holly Golightly: 6 (era venuta per Donne e Motori, capitela)
Voto di Bat-Fiz: Ciocapiat, ma gli vogliamo bene lo stesso.

 

Informazioni su Snake Plissken

Snake Plissken

Membro fondatore di FinalCiak. Se vostra figlia è stata rapita da Cuervo Jones, potete scrivermi a snakeplissken@finalciak.com non lamentatevi se dopo scrivo 666 su un tastierino numerico. Adoro le sigarette American Spirit.

  • Ooooh, finalmente! Era la prima volta che andavo a vedere F&F al cinema, per fortuna si sono risparmiati la vaccata di farlo in 3D, tanto i soldi in più per il biglietto non glieli avrei mai dati.
    Concordo un po’ su tutto e mi sono piegata per l’accento romagnolo dei personaggi XD
    Ma vorrei, in qualità di donna e moglie di ex tunerz, farvi notare che l’incremento della parte sentimentale rispetto a donne e motori ha senz’altro portato al cinema molto più pubblico femminile, che va bene che Paul Walker è un bel pezzo di ragazzo, però oltre a quello e a scendere in retro da treni in corsa e aerei in fase di decollo, non è che spicchi proprio per altre grandi qualità.
    Tornando all’opinione femminile, i miei commenti a caldo fuori dal cinema sono stati i seguenti:
    – Ma noooo!!!! Mi hanno fatto fuori la mia coppietta preferitaaa, erano così teneriiiiii!!! ç__ç li amavo già da Fast5, tragedia tragedia!
    – E soprattutto: Trasporter cattivo noooo!!!! Ho avuto mezzora di black out su come si chiamasse l’attore tanto ero sconvolta, ma ho indovinato su chi è il suo personaggio, che ovviamente rivederemo nel 7.
    – Ma come come come come caXXo fa quel pirla di Dom a mollare quella figa brasiliana che ha salvato la vita a suo nipote per quel cesso odioso e petulante con lo sguardo da “toccami e ti rompo le ossa, sono una emo senza ricordi del passato ma il NOS lo so ancora usare”???????? COME?
    Mah…

    • eh ma Dom è un bullo e quindi deve andare con le bullette :-p

      • Non capisce niente ù_ù la capocciata volante che ha tirato gli ha frantumato i pochi neuroni rimasti…
        (quant’è figa la Camaro!)

        • Check

          Spoiler = crisididentità (e per spoiler non intendo gli alettoni delle auto)!

          • dovevo specificare il contenuto rivelatorio? ditemelo che la prossima volta lo faccio (bel doppio senso XD ahahah! )

    • Amen sorella, Vin l’è propri imbambì!

      • e più vi dico che è un super fake, ha le scarpe rialzate per sembrare più alto :)