La furia dei Titani (in 3D?)

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 04-04-2012 alle 23:59

Clash of the Titans II la vendetta
Trama
Dopo aver sconfitto il Kraken grazie alla testa di Medusa, Perseo, figlio mortale di Zeus si è ritirato a vita privata. Lo ritroviamo padre di un figlio (Helios) e vedovo di una moglie (Io). Sarà Zeus a chiedere l’aiuto di Perseo per combattere il fratello Ade e il figlio Ares ora alleati dei Titani. Perseo si farà aiutare in questa impresa dalla regina guerriera Andromeda, da Agenore, cugino figlio di Poseidone, e dal dio caduto Efesto.
Un nuovo regista e nuovi sceneggiatori ma stessa epica cazzata (in senso buono) del capitolo precedente. Umano contro divino a suon di mazzate colossali, l’eroe solitario che affronta a mani nude Chimere e non ha paura di distruggere colonne con il cranio.
Furia dei Titani è superiore a Scontro di Titani e, anche se non è un capolavoro di sceneggiatura, è un’ottima fonte di intrattenimento per tutte le età.
La storia mitologica, già mandata a quel paese nel primo capitolo, qui si fà completamente friggere utilizzando praticamente solo i nomi e arrivando anche a far morire gli Dei a livello del famoso videogioco per PlayStation God of War.
Pro: anche nei momenti d’azione non ci si confonde; botte da orbi
Contro: 3D inesistente; può far storzare il naso agli intenditori
Voto di IMDb: 6,3 con 9000 voti
Voto di Snake Plissken: 7,5
Voto di Axel Foley: 7,5
Voto di Doc.Brown: 7
 

Informazioni su Snake Plissken

Snake Plissken

Membro fondatore di FinalCiak. Se vostra figlia è stata rapita da Cuervo Jones, potete scrivermi a snakeplissken@finalciak.com non lamentatevi se dopo scrivo 666 su un tastierino numerico. Adoro le sigarette American Spirit.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com