Benvenuti al Nord

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 31-01-2012 alle 19:45

Benvenuti al Nord (Italia, 2012, 110min)
Regia: Luca Miniero
Interpreti: Claudio Bisio, Alessandro Siani, Angela Finocchiaro, Valentina Lodovini, Carlo Giuseppe Gabardini, Paolo Rossi, Nando Paone, Giacomo Rizzo, Nunzia Schiano, Salvatore Misticone, Emma Marrone.

Prefazione
Il film è il sequel del film Benvenuti al Sud, uscito nelle nostre sale nel 2010.


Valentina Lodovini e la sua importante recitazione.


Trama

Alberto Colombo (Bisio) riesce finalmente ad ottenere l’ambito trasferimento a Milano e i ricordi del Sud caldo e ospitale svaniscono in fretta. La vita al Nord scorre frenetica e senza sosta e Alberto viene scelto per dirigere un difficilissimo e caotico piano per migliorare il servizio delle Poste italiane. A Mattia Volpe (Siani) le cose non vanno meglio. A causa del suo legame eccessivo con la madre, Maria decide di mollarlo a se stesso finché non deciderà di diventare “grande”. La prova che dovrà sostenere per riconquistare l’amore perduto sarà andare a lavorare nella realtà milanese assieme ad Alberto. Una prova da veri temerari.


Claudio Bisio in una interpretazione di “Le persone che non vorresti incontrare al cinema: lo scoreggione”

Impressioni
Una pellicola di cui si sapeva già tutto prima che iniziasse la proiezione. Qualche battuta carina ma niente di più. Trama semplice e che segue il filo conduttore del film precedente dove si vedono le due realtà a confronto. Un film che può essere serenamente visto sul divano una volta che sarà disponibile in DVD, bluray o digital delivering.


Bisogna stare attenti all’e.r.p.e.s.

Voto di IMDb: N.D.
Voto di Sirius Black: 6
Voto di Snake Plissken: 6 (Concordo pienamente sul divano)

 

Informazioni su Sirius Black

Sirius Black

Affezionato collaboratore di Finalciak e primo generoso donatore. Ho la passione per il cinema anche se non ritengo che le esplosioni siano la componente fondamentale. Se vorrete mai contattarmi chiedete al ipnowebmaster...