Benvenuti al Nord

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 31-01-2012 alle 19:45

Benvenuti al Nord (Italia, 2012, 110min)
Regia: Luca Miniero
Interpreti: Claudio Bisio, Alessandro Siani, Angela Finocchiaro, Valentina Lodovini, Carlo Giuseppe Gabardini, Paolo Rossi, Nando Paone, Giacomo Rizzo, Nunzia Schiano, Salvatore Misticone, Emma Marrone.

Prefazione
Il film è il sequel del film Benvenuti al Sud, uscito nelle nostre sale nel 2010.


Valentina Lodovini e la sua importante recitazione.


Trama

Alberto Colombo (Bisio) riesce finalmente ad ottenere l’ambito trasferimento a Milano e i ricordi del Sud caldo e ospitale svaniscono in fretta. La vita al Nord scorre frenetica e senza sosta e Alberto viene scelto per dirigere un difficilissimo e caotico piano per migliorare il servizio delle Poste italiane. A Mattia Volpe (Siani) le cose non vanno meglio. A causa del suo legame eccessivo con la madre, Maria decide di mollarlo a se stesso finché non deciderà di diventare “grande”. La prova che dovrà sostenere per riconquistare l’amore perduto sarà andare a lavorare nella realtà milanese assieme ad Alberto. Una prova da veri temerari.


Claudio Bisio in una interpretazione di “Le persone che non vorresti incontrare al cinema: lo scoreggione”

Impressioni
Una pellicola di cui si sapeva già tutto prima che iniziasse la proiezione. Qualche battuta carina ma niente di più. Trama semplice e che segue il filo conduttore del film precedente dove si vedono le due realtà a confronto. Un film che può essere serenamente visto sul divano una volta che sarà disponibile in DVD, bluray o digital delivering.


Bisogna stare attenti all’e.r.p.e.s.

Voto di IMDb: N.D.
Voto di Sirius Black: 6
Voto di Snake Plissken: 6 (Concordo pienamente sul divano)

 

Informazioni su Sirius Black

Sirius Black

Affezionato collaboratore di Finalciak e primo generoso donatore. Ho la passione per il cinema anche se non ritengo che le esplosioni siano la componente fondamentale. Se vorrete mai contattarmi chiedete al ipnowebmaster…

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com