Quello che so sull’amore

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 12-01-2013 alle 19:15

quello che so sull'amore (2) Playing the field. (USA, 2012, 105min)
Regia: Gabriele Muccino. con: Gerard Butler, Jessica Biel, Noah Lomax, Dennis Quaid, Uma Thurman, Catherine Zeta-Jones, Judy Greer.
Genere: Commedia | Romatico.

George Dryer è un affascinante ex calciatore professionista, la sua carriera s’interrompe a causa di un infortunio, da allora l’atleta tenta d’investire nella professione del cronista sportivo. Divorziato dalla moglie, ormai prossima alle nuove nozze, ed in una condizione economica nono delle più floride, torna in Virginia per recuperare il rapporto con il figlio Lewis. Deciso a recuperare l’affetto del figlio accetta di diventare allenatore della squadra di calcio di Lewis, diventerà il beniamino di tutti i bambini ma anche dei genitori, in particolare delle madri…Nel riconquistare l’affetto del figlio, George si accorgerà che anche i sentimenti verso la sua ex moglie non sono mai cambiati e realizza come la fine del suo matrimonio sia stata causata dalla sua mancanza di maturità. Ma pur non essendo un mago in tempistiche George capirà il valore della famiglia, l’importanza di stare accanto a suo figlio e all’unica donna che abbia mai amato. Un finale decisamente all’insegna del “al cuor non si comanda”.

quello che so sull'amore (1)

Ho apprezzato che al di là della storia d’amore il film s’incentri sull’importanza del legame tra padre e figlio. La trama da commedia americana onestamente mi è parsa un po’ scontata, tuttavia viene rafforzata dai personaggi secondari tra cui Uma Thurman e Catherine Zeta-Jones, che rendono il film molto divertente e ricco di colpi di scena!

quello che so sull'amore (3)

Voto di IMDb: 5,3 con 1.890 voti
Voto di Holly Golightly: 6
Voto di Snake Plissken: 6 (mi ero preparato a peggio, manca di originalità)
Voto di Doc Brown: 6

 

Informazioni su Holly Golightly

Holly Golightly

Holly Golightly è una collaboratrice ufficiosa di FinalCiak. Potete contattarla indirettamente inviando una mail al Webmaster che prontamente la girerà.

  • Pensavo molto peggio, ma comunque non va oltre la sufficienza. Credo che sia uno dei migliori film di Muccino, ma non capisco il motivo: è per la classe e professionalità degli attori Hollywoodiano rispetto agli scrausi attori italiani o perché effettivamente Muccino è migliorato?
    Il finale è talmente banale e mieloso che il film dovrebbe essere considerato un film di fantascienza piuttosto che una commedia romantica

  • Io dopo L’ultimo bacio non ho più visto un film suo…sono scandalosa? Boh, prima o poi mi rifarò :P

    • Perché vuoi farti del male?

      • :D ah bene, allora continuerò a seguire il mio istinto di conservazione!