Drive Angry 3D

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 10-04-2011 alle 23:05

Drive Angry (purtroppamente solo in) 3D [USA, 2011, 104min.]
Regia: Patrick Lussier
Cast: Nicolas Cage, Amber Heard, William Fichtner, Billy Burke, David Morse
Genere: Azione | Fantasy | Thriller | Cagata

Grazie a Sirius Black per la recensione.

Prefazione
La visione di questa pellicola è consigliata ad un pubblico cieco e sordo….il mutismo è successivo alla visione

Trama
John Milton (Nicolas Cage) è un fuggitivo, appiedato, che come bagaglio si porta appresso un fucile a pompa a proiettili infiniti e un non ben identificato fucile-revolver dal rinculo pazzesco. Piper (Amber Heard) è una cameriera, stranamente gnocca, che, casualmente, è proprietaria di una Dodge Charger R/T (non è però la HEMI). Il Contabile (William Fichtner) è un elegante personaggio, anche lui appiedato, che insegue Milton per riportarlo con se dal luogo di fuga. Definiti i personaggi principali la storia, scialba, scontata e a dir poco patetica, viene basata sulla missione di Milton che deve salvare sua nipote neonata da una setta satanica che la vorrebbe sacrificare per far iniziare una nuova era di redenzione per l’umanità (strano, mai visto….).
La fortuna di Milton è di trovare sulla sua strada la gnocca cameriera Piper che si rende disponibile a prestargli la macchina e a fargli da spalla nella sua missione. Fra fughe, inseguimenti a folli velocità (30-35 Km/h) e sparatorie i due si lasceranno alle spalle una lunga scia di sangue fra gli stati del Colorado e Louisiana nel tentativo di salvataggio della giovine nipote.

Impressioni
Il film si può definire, direi senza mezze parole, una cazzata colossale. 9.50 euro per il biglietto sono soldi buttati nel gabinetto; forse avrebbero avuto più senso al gabinetto in caso di mancanza della carta igienica. Perché 9.50 euro!? La pellicola è esclusivamente in 3D e l’effetto non serve assolutamente a nulla. La storia, come accennato, è totalmente prevedibile e quel poco che viene spiegato nel corso del film dagli attori è inutile perché non si capisce cosa succeda a chi e come ciò accada. Un esempio che mi sento di riportare è il racconto di Webster (David Morse) a Piper nel quale dovrebbe spiegare come Milton è diventato quel che è. Questo racconto non ha ne capo ne coda: non si capisce perché i due siano assieme, né quale sia il motivo che spinga Milton ad andare da solo contro una banda di assassini. Non ho capito perché Webster decida di dar ascolto a Milton e secondo me non l’ha capito nemmeno Piper.
Gli unici due punti che ottiene sono grazie alla gradevole presenza di Amber e al divertente fucile-revolver che si scopriré essere stato sottratto a niente poco di meno che Mr. Belzebù.
Da evidenziare il parco macchine costituito da pezzi cool come Dodge Charger R/T o Chevrolette Chevelle 454.

Voto di IMDB: 6,2
Voto di Sirius Black: 2
Voto di Snake Plissken: 4,5
Voto di Axel Foley: 5
Voto di Doc Brown: 4

 

Informazioni su Sirius Black

Sirius Black

Affezionato collaboratore di Finalciak e primo generoso donatore. Ho la passione per il cinema anche se non ritengo che le esplosioni siano la componente fondamentale. Se vorrete mai contattarmi chiedete al ipnowebmaster...