Dragon Trainer

Categorie: Animazione, Recensione

Pubblicato il 06-04-2011 alle 13:46

How to train your dragon (2010, USA, 98min)
Regia: Dean DeBlois, Chris Sanders.
Doppiatori originali: Jay Baruchel, Gerard Butler, Craig Ferguson, America Ferrera.
Sceneggiatura: William Davies, Dean DeBlois, Dean DeBlois, Chris Sanders.
Prodotto da DreamWorks Animation.
Genere:Animazione | Avventura | Commedia | Drammatico | Famiglia | Fantasy.

Trama
Un adolescente vichingo non riesce a diventare un cacciatore di draghi, come vuole la tradizione. Il suo mondo si capovolgerà quando incontra e diventa amico di un drago ferito. Le sue convinzioni vengono stravolte e ciò che era iniziato come un’opportunità per dimostrare il suo valore, diventa un’occasione per cambiare lo stile di vita del popolo vichingo.

Un cartone animato in CG, ma vecchio stile con una morale ben precisa e solida. Riesce ad appassionare anche senza l’ausilio di animaletti o cosini ruffiuani e pacioccosi; i personaggi sono ben costruiti e non sono vittime delle solite gag banalotte. Certo, la lezione di vita viene raccontata in maniera un pò superficiale e scontata, ma quando si sospetta il solito Happy Ending ecco che ci troviamo di fronte a una scelta decisamente coraggiosa.

Ora manca solo il bluray in 3D e un Doc.Brown che mi allieti con il suo nuovo Home Theatre.

Voto di IMDB: 8,2 IMDB Top 250: #181
Voto di Snake Plissken: 9 (lo considero il migliore della Dreamworks)
Voto di Axel Foley: 8

 

Informazioni su Snake Plissken

Snake Plissken

Membro fondatore di FinalCiak. Se vostra figlia è stata rapita da Cuervo Jones, potete scrivermi a snakeplissken@finalciak.com non lamentatevi se dopo scrivo 666 su un tastierino numerico. Adoro le sigarette American Spirit.