Parto col folle

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 21-02-2011 alle 1:56

Due Date (USA, 2010, 95min)
Regia: Todd Phillips
Cast: Robert Downey Jr., Zach Galifianakis, Michelle Monaghan, Jamie Foxx, Juliette Lewis
Genere: Commedia

Todd Phillips è il nuovo fenomeno da box office, dopo il successo di Una notte da leoni e in attesa del suo sequel, esce con questa commedia con la strana coppia Robert Downey Jr. e Zach Galifianakis. Sembra il remake di Un biglietto per due dove Steve Martin e John Candy per colpa di una tempesta di neve dovevano affrontare un lungo viaggio attraverso l’America.

Trama
L’architetto Peter Highman deve tornare a Los Angeles dalla moglie partoriente, ma dopo aver scambiato la valigia per errore con Ethan Tremblay, viene inserito nella no-fly list.
Senza soldi e documenti accetterà di partire in auto con quest’ultimo, aspirante attore diretto ad Hollywood per raggiungere l’agognato successo. Comincia così il loro viaggio attraverso gli Stati Uniti, tra deviazioni, incidenti e strane abitudini.

Questa commedia on the road, regala momenti spassosi, passando per masturbazioni canine, barattoli di caffè con ceneri patarne e via discorrendo, ma da l’impressione che la strana coppia possa dare di più e non porta a qualcosa di memorabile. Galifianakis è insuperabile (e mi ricorda pure un parente) con le sue sfumature demenziali e surreali. Robert Downey Jr. anch’esso splendido non fa rimpiangere le battute al vetriolo di IronMan.

Simpatico il titolo italiano che da Due Date si traforma in Parto col folle, quasi a mischiare il verbo partorire e partire e la follia/folle.

Voto di IMDB: 6,8
Voto di Snake Plissken: 7
Voto di Doc Brown: 7

 

Informazioni su Snake Plissken

Snake Plissken

Membro fondatore di FinalCiak. Se vostra figlia è stata rapita da Cuervo Jones, potete scrivermi a snakeplissken@finalciak.com non lamentatevi se dopo scrivo 666 su un tastierino numerico. Adoro le sigarette American Spirit.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com