24

Categorie: Frasi da Film

Pubblicato il 06-02-2011 alle 15:37

Regia: Jon Cassar, Brad Turner, Stephen Hopkins
Creatori: Robert Cochran, Joel Surnow
Sceneggiatura: Robert Cochran, Joel Surnow, Michael Loceff, David Fury
Interpreti: Kiefer Sutherland, Elisha Cuthbert, Carlos Bernard, Dennis Haysbert, Reiko Aylesworth
Stagioni: 8
USA (2001-2010), Azione / Spionaggio / Thriller, 40min a puntata (circa)

ATTENZIONE! DATA LA NATURA DEL TELEFILM, I DIALOGHI NASCONDONO SPOILER (SPESSO SEGNALATI E COPERTI DI BIANCO). AD OGNI MODO, VI CONSIGLIO VIVAMENTE DI NON LEGGERE I DIALOGHI DI SERIE CHE ANCORA DOVETE VEDERE, PER EVITARE DI ROVINARVI IL PIACERE DELLA TRAMA.

SIETE STATI AVVERTITI!

DAY 1

 

Dan: vorremmo i nostri soldi adesso, se non le dispiace

Ira Ganes: I nostri patti devono essere chiari, tu lo sai…Che è successo all’altra ragazza?

Dan: Janet? Gliel’ho detto, abbiamo dovuto ucciderla

Ira Ganes: I miei informatori mi hanno detto che una che corrisponde alla sua descrizione è stata portata in un ospedale vicino a dove eravate. Come me lo spieghi?

Dan: Beh…. il fatto è che…sembrava… sembrava quasi morta

Ira Ganes: …vedi Dan, o sei morto o non sei morto, non puoi essere in nessun caso ‘quasi’ morto. Ecco, ora te lo spiego [Ira spara alla testa ti Dan]

Ira Ganes: [rivolto a Rick] Sei stato appena promosso… congratulazioni.

 

Ira Ganes [indicando Dan morto]: Visto che succede a dire le bugie? Rick non mentirmi mai

Rick: Non lo farò

Ira: Lo so che non lo farai! Tieni, seppellisci il tuo amico

Rick: Dove?

Ira: SOTTOTERRA!

 

Ira Ganes: [Rivolto a Kim] Vieni ragazzina, andiamo… Lascia la pala, se hai intenzione di usarla su di me

 

Jack: Non puoi avere una vita normale e fare questo lavoro allo stesso tempo

 

Carl Webb: Prima di finire la mia crocefissione, salva qualche chiodo per tua moglie Shery

 

Tony: Dimmi veramente cosa è successo

Nina: cosa intendi?

Tony: Ricordi circa un mese fa quando venimmo al lavoro assieme? Walsh fece qualche commento a riguardo e tu ne uscisti con quella bella storia, che avevamo avuto un meeting al distretto 3. Rimasi veramente impressionato di quanto fossi brava a mentire. Quindi ti ripeto la domanda, cosa è successo veramente?

 

Jack: Spenga la radio

Poliziotta: Perchè?

Jack: i poliziotti devono seguire le regole, e io vorrei trasgredirle con questo tizio

 

Jack: Cerchi di non colpirlo, mi serve vivo

Poliziotta: ok

Jack: … cerchi anche di non colpire me!

 

Ira Ganes: Metti l’auricolare Jack, parleremo con quello… Ok Jack, prova a dire qualcosa

Jack: Se fai del male a mia figlia, giuro che ti ammazzo

Ira Ganes: Bene Jack! Ti sento forte e chiaro!

 

Jack: Ho ucciso due persone dalla mezzanotte di oggi, e non dormo da oltre ventiquattro ore quindi, ti consiglio di aver più paura di me di quanto ne hai ora!

 

Mason: Hey Jack, hai notato che dove vai tu ci casca sempre il morto?

 

Mason: una cosa è certa Jack, con te non ci si annoia mai!

 

[conversazione telefonica]

Vincent: Pronto?

Jack: Vincent?, Jack Bauer. Hai intenzione di vedere Kimberly stasera?

Vincent: No amico, abbiamo rotto lo sai

Jack: Volevo solo essere sicuro che te lo ricordassi

Vincent: Hei amico, Non so dove sia, hai la mia parola

Jack: E’ molto confortante Vincent, sapere che ho la tua parola

 

Senatore Palmer: So perchè mi vuole morto signor Bauer

Jack: Volerla morto senatore? Non so di cosa stia parlando

Palmer: Kosovo!

Jack: Kosovo?

Palmer: So che mi ritiene responsabile per gli uomini che ha perso laggiù, due anni fa

Jack: Lei conosce l’Operazione Nightfall?!

Palmer: Autorizzai io la missione. So che ha tolto di mezzo Victor Drazen e il suo circolo di fedelissimi, e so che ha perso sei uomini nella missione

Jack: E lei pensa che io voglia vendetta per la morte dei miei uomini?

Palmer: Si lo credo

Jack: Con il dovuto rispetto Senatore, sono quasi morto oggi cercando di proteggerla! E se biasimo qualcuno per la morte dei miei uomini in Kosovo, signore, quello sono io!

 

 

DAY 2

 

George: Jack! Guardati sembri un vagabondo! Ho appena sequestrato un detenuto su tua richiesta senza averne l’autorizzazione, mi vuoi dire cosa hai in mente?

Jack: No

George: Jack devi dirmelo, non ho nè il tempo nè le risorse per risolvere i tuoi casini oggi

Jack: non sto perdendo il controllo

[entra il detenuto]

Jack: fatelo sedere. Michelle? ti prego scusaci

Michelle: Ma non volev…

Jack: No

[Michelle esce]

Jack: Tu sei Marshall Goran?

Goran: Si

Jack: Otto imputazioni per rapimento di minore, due capi di accusa per pedofilia, una per omicidio

Goran: Si… senti, siamo già d’accordo, risparmiami questa cantilena, quello che devo fare è testimoniare contro Walt e andarmene

[Jack lo fissa per 5 secondi, poi prende la pistola e gli spara al cuore]

George: NO!!! JACK CHE COSA HAI FATTO?!

Jack: VOGLIO UN ELICOTTERO E UN SQUADRA IN PARTENZA DA QUI IN 15 MINUTI!

George: SEI COMPLETAMENTE IMPAZZITO?!

Jack: VUOI TROVARE LA BOMBA SI O NO? Questo è quello che ci serve

George: UCCIDERE UN TESTIMONE?!

Jack: Ecco il problema con quelli come te George, volete risultati ma non volete sporcarvi le mani…procurami una sega

 

Nina: appena mi vedrà entrare dalla porta mi sparerà e poi rivolgerà la pistola su se stesso

Jack: Allora faremo in modo che non rivolga la pistola su se stesso

 

Paramedico: Si tolga i vestiti

George Mason: Così? senza portarmi fuori a cena?

 

Jack: DIMMI DOV’E’ LA BOMBA O UCCIDO TUO FIGLIO!

 

Tesoro, se mi prometti che non cucinerai ti porterò con me ovunque vorrai

 

Shery: Chi vuole chiamare?

Jack: Il CTU, sono un agente signora Palmer e lei ha appena confessato un crimine federale

 

Jack: Kim, voglio che punti la pistola al suo torace e che premi il grilletto, ORA!

 

Jack: Ora mi dirai tutto quello che voglio sapere o, giuro su Dio, ti farò del male prima di ucciderti, e nessuno sarà in grado di fermarmi

 

 

DAY 3

 

 

Jack: Non hai idea di quanto in la andrò per avere la tua cooperazione

 

[riferito a Jack] Quell’uomo ha più vite di un gatto

 

Jack: Fatti gli affari tuoi Chase!

 

Chappelle: Non ho chiesto la tua opinione Chase!
Chase: E io te la do lo stesso

 

Jack: Sei un bravo ragazzo Chase, ma mettiamo in chiaro una cosa. Non osare ancora venire nel mio ufficio e parlarmi in quel modo. MI HAI CAPITO?

 

[Spoiler] Ryan Chappelle: Mi tremano le gambe [sapendo che potrebbe morire]

Jack: Ti tengo io

[Spoiler] Ryan Chappelle: No Jack, non ce la faccio!

Jack: Allora mettiti in ginocchio qui

 

Jack: Dio, Perdonami [Jack spara alla nuca di Ryan]

 

[spoiler] David Palmer: Problemi complessi hanno spesso soluzioni semplici, Wayne

 

 

DAY 4

 

Tony: Tutto quello che fai è farmi ricordare di un passato che sto cercando di dimenticare!

 

Chloe: Sei un geek Edgar, ma un bravo ragazzo, non cambiare

 

[riferito a Jack] Alcune persone si sentono a proprio agio solo all’inferno

 

Edgar Stiles: Chloe sei la migliore analista che abbiamo
Chloe: Lo so

 

Segretario Heller: Risparmiami la tua logica alla Michael Moore!

 

Audrey Raines: Jack, tu non lo farai…. Tu non torturerai mio fratello!

 

Jack: [mentre punta la pistola a Shreek chiuso nella sala tort… interrogatori, Jack fa volare in aria il tavolo] TU ME LO DIRAI! COSA ACCADRA’ ALLE 8 IN PUNTO?!

Erin Driscoll [all’interfono]: ABBASSA LA PISTOLA JACK! HO DETTO ABBASSA LA PISTOLA!

[Jack spara al ginocchio di Sherek]

Erin Driscoll: Chiamate un medico!

Jack [verso Sherek, puntandogli la pistola]: QUAL’E’ IL TUO OBBIETTIVO PRIMARIO!?

Erin Driscoll: Ordinerò alle guardie di spararti se devo Jack!

Ronnie Lobell [agli agenti di sicurezza]: Aprite subito quella porta!

Jack [appoggiando la pistola al ginocchio sano di Sherek]: *QUAL’E’* IL TUO OBBIETTIVO PRIMARIO!?

Thomas Sherek: Il Segretario alla Difesa!

Jack: Il Segretario Heller?!

Thomas Sherek [dolorante]: S-Si!

Jack Bauer [ad Erin Driscoll]: IL BERSAGLIO E’ IL SEGRETARIO HELLER! CHIAMATE I SERVIZI SEGRETI ORA!

Erin Driscoll: Mio Dio, mancano 5 minuti!

 

Jack [a Joseph Prando, dopo avergli rotto tutte le dita della mano]: Questo ti aiuterà con il dolole [botta in testa con il calcio della pistola]

 

 

DAY 5

 

Bierko: Rilascia il Syntox qui, e 200.000 persone moriranno

 

Puntando la pistola ad [spoiler] Henderson: TI RICORDI DI ME? IL MIO NOME E’ [spoiler] Tony Almeida. Stamattina hai ucciso mia moglie, [spoiler] Michelle Dessler. Era la mia vita, e tu me l’hai portata via. Ora io prenderò la tua!

 

DIMMI QUELLO CHE SAI!!!

 

McGill: CI siamo incontrati al simposio di management

Chole: se lo dice lei

 

Chole: Ok, quando il livello di allerta si abbasserà, e avremo catturato i terroristi, prenderemo una camomilla e ti racconterò tutti i miei segreti…

 

Martha Logan: Sembro una torta nuziale

 

Jack [punta la pistola a qualcuno fuori campo]: Ci vediamo all’inferno… [sparo]

 

Christopher Henderson: BUTTALA JACK! Non vorrai farmela usare vero?

Jack: No

Henderson [preme il grilletto, ma la pistola non spara. Jack gli ha dato un’arma scarica prevedendo la situazione]: Buon per te

Jack: SEI RESPONSABILE DELLA MORTE DI DAVID PALMER, TONY ALMEIDA E MICHELLE DESSLER, ERANO TUTTI MIEI AMICI!

Henderson: Sono cose che capitano

 

Jack: Lei ha tradito questo paese! E proprio ora, proprio ADESSO, SE LA VEDRA’ CON LA GIUSTIZIA!

 

Donna: Non hai una pistola?!

Chloe: IO LAVORO AL COMPUTER!

 

 

DAY 6

 

Jack: Ho dato la mia parola che l’avrei protetto!

Curtis: Non posso lasciare vivere che questo animale!

 

[Fayed cerca di scappare e uccide un civile]

Uomo nel bar: Ha ucciso il mio amico!

Jack: Mi dispiace per il tuo amico, gli daremo assistenza medica

Fayed: SPERO CHE IL TUO AMICO MUOIA!

 

Chloe: Sono stata troppo dura con te prima, non volevo offendere
Spencer: Va bene, scuse accettate

Chloe: Non erano delle scuse, erano più un’osservazione

 

Karen: Salve Tom, qualcuno ti ha spinto giù dalle scale?

Tom: No Karen, ho sbattuto contro la tua inettitudine!

 

Jack [parlando a Marilyn]: Sai usare una pistola?

Marilyn: no

Jack: Punta…E SPARA!

 

CTU, ABBIAMO UN PROBLEMA!

 

 

DAY 7

 

Bill Buchanan: Voglio che tu mi dica esattamente da quanto tempo sei qui e per quale motivo

Jack: Cerca di capire, non lavoro più per te

 

Jack: Questo ti farà male [qualche secondo dopo] AAAAAAAAHHH!

 

Jack: Oh e ancora una cosa, se mai mi punterai ancora una pistola… sarà meglio per te che tu intenda usarla!

 

Jack: Puoi telefonare al presidente e spiegarle che la tua coscienza non ti permette di fare ciò che è necessario… o puoi fare ciò che è necessario

Informazioni su Doc Brown

Doc Brown

Membro fondatore di FinalCiak. Potete contattarlo direttamente scrivendo a docbrown@finalciak.com

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com