Uomo d’Acciaio

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 17-10-2010 alle 18:12

Pumping Iron (USA, 1977)
Nel ruolo di se stesso Arnold Schwarzenegger, Lou Ferrigno, Matty Ferrigno, Victoria Ferrigno, Mike Katz, Franco Columbu, Ed Corney, Ken Waller, Robbie Robinson.
Regia di George Butler & Robert Fiore.
Genere: Documentario | Sport. 85 min.

Recensione a cura de Il Diurno.

Apro con una piccola premessa,senza ombra di dubbio questo film e’ il vero VADEMECUM di ogni bodybuilder,molto probabilmente chi non ha un particolare interesse per tale sport troverà (quanto meno all’inizio) scarso interesse nel guardare questa sorta di documentario, ma d’altro canto è scontato che Pumping Iron non è stato progettato per chi non adora impugnare la ghisa.

Ricco di citazioni da consegnare agli annali, è una vera e propria opera celebrativa delle gesta sportive di Arnold Schwarzenegger, colui che viene considerato il più grande body builder di tutti i tempi.
C’è chi lo ha definito, estremizzando il concetto, come il superuomo di Nietzsche, e se si va a scandagliare la sua storia è un’esasperazione tutto sommato adeguata al soggetto.
Le numerose interviste, e le riprese dei dialoghi presenti nel film, sembrano confermare questa tesi, supportata pertanto dalla sua costante auto convinzione della superiorità dei propri mezzi…(ego a 1000 e carisma a 10000)….
Impossibile, a riguardo, non citare l’episodio in cui telefona alla madre il giorno prima della manifestazione di Mister Olympia, e l’avvisa della sua vittoria; o ancora la scena in cui consola Ferrigno per la sua ormai prossima sconfitta, sempre nella giornata precedente alla gara.

Schwarzenegger a parte, questo è un film che costituisce una vera e proprio bibbia della pesistica, fornendo numerose indicazioni su questo mondo e su questo sport, dalle tecniche di allenamento, all’alimentazione, passando per gli integratori e alle pose da gara.
Ciò che colpisce è senza dubbio la cura dei dettagli in un montaggio perfetto, che attraverso le storie dei grandi campioni svela molteplici segreti e i trucchi del mestiere.

E’ un documentario decisamente ben fatto, che incrementa la passione per il body building in chi già lo pratica; e potrebbe suscitare una discreta voglia di cominciare in chi magari non ci aveva ancora pensato….un anabolico saluto il vostro DIURNO. “Light weight!!!”

Voto di IMDb: 7,1 (4.144 voti)
Voto de Il Diurno: 8

 

Informazioni su Axel Foley

Axel Foley

Membro fondatore di FinalCiak. Potete contattarlo direttamente scrivendo a axelfoley@finalciak.com