Pandorum – L’universo parallelo

Categorie: Senza categoria

Pubblicato il 20-08-2010 alle 18:27

Pandorum (USA | Germania, 2009, 108min)
Regia: Christian Alvart
Cast: Dennis "G.I. Joe" Quaid (Payton), Ben "Angel" Foster (Bower), Cam "Quello di Twilight" Gigandet (Gallo), Antje Traue (Nadia)

 

 

Trama

Il caporale Bower e poco dopo il Tenente Payton si risvegliano dal sonno criogenico all’interno di una astronave abbandonata. Il criosonno ha rovinato i loro ricordi, che affiorano piano piano sotto forma di flash. Ci vorrà poco ai due per capire che sono gli unici rimasti a bordo.  Unici, non esageriamo! Bower deve rimettere in funzione il reattore e percorrendo la lunghissima nave si incappa in simpatici mostri antropomorfi, che prediligono la carne umana. Ci sono anche la bellezza di 3 sopravvisuti tra cui un mezzo pazzo che rivela che l’intera nave è un arca di Noé, in viaggio per il pianeta Tanis. Attenzione però alla sindrome nota come Pandorum.

Ansia, claustrofobia, adrenalina sono la chiave di questo Alien / Punto di non ritorno / Descent / Resident Evil. Ebbene si, questo film ricorda un pò troppo altri film senza aggiungere nulla di nuovo. Madornale errore. Il film è si godibile, ma non lascia mai spazio alla famosa domanda: "Ce la faranno?". Persino il colpo di scena prefinale e finale sono ovvi.
Nulla da ridire sul cast, ottimo Quaid e buono Foster. Antje Traue giovane attrice tedesca ha delle buone potenzialità ; magari durante il film poteva curasi le ferite togliendosi la maglia e non mettendoci la garza sopra…

Adatto agli appassionati del genere (come me)

Voto di IMDB: 6,9
Voto di Snake Plissken: 6 (7 era tirato)
Voto di Doc Brown: 6

Informazioni su Snake Plissken

Snake Plissken

Membro fondatore di FinalCiak. Se vostra figlia è stata rapita da Cuervo Jones, potete scrivermi a snakeplissken@finalciak.com non lamentatevi se dopo scrivo 666 su un tastierino numerico. Adoro le sigarette American Spirit.