Ultimatum alla terra

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 24-07-2010 alle 14:13

Ultimatum alla terra (2008, Usa | Canada, 104 min)
Regia: Scott Derrickson
Cast: Keanu Reeves (Klaatu), Jennifer Connelly (Helen), Jaden Smith (Jacob)


Scena d’azione del film

Cominciamo subito a dirvi che questo film è una ciofeca. Talmente ciofeca che me l’ero persino dimenticato. Per fortuna.
Noi di FinalCiak però dobbiamo avvertire i nostri utenti di non sprecare i loro soldi in biglietti del cinema, noleggio e DVD vergini per masterizzare. Insomma se il vecchio film faceva accopponare la pelle, questo ve la strapperà via.

Per la recensione mi sono affidato ad un vecchio sito defunto, buona lettura e grazie ai FFWD’Knights.

C’è Keanu Reeves che nel passato viene rapito da una nave aliena mentre per motivi suoi si fa due passi su un ghiacciaio…
Anni dopo la bella Jennifer Connelly viene chiamata in piena notte dall’ esercito degli Stati Uniti, perchè un metoerite si sta per schiantare sulla terra. E quindi? BHO, ma tutte le scuse sono buone per mollare il pargolo nero e scassapalle a casa e cercare di salvare il Mondo. Per nostra sfortuna non è un bolide celeste, ma un UFO con tanto di Robottone a seguito che arriva sulla Terra.
Keanu In Forma Liquida scende dall’ Astronave, sta per salutare tutti… Si Becca un Proiettile.
Si riprende in forma umana, perchè la sua biotuta è molecolare e riporta i morti in vita, oltre a curare l’alieno.
Chiede Udienza ai grandi del Pianeta.
Si Incazza e decide di distruggere tutto.
Intanto la Bella Jennifer e il figlio scassacazzo cercano in ogni modo di far capire al gay Reeves che la Terra è un bel posto per viverci. KeAno concorda, ma dice che gli umani rompono troppo le balle e quindi distruzione. Tra Bimbi saccenti e rompiballe, dialoghi pallosi, effetti speciali merdosi, si arriva al finale.
La bella Jennifer fa del sesso orale all’ Alieno il quale dice “Apperò, qui so più zoccole che Alpha Centauri“, mentre il Robottone sorridendo gli dice che la vecchia scusa di distruggere il mondo funziona sempre. Keanu soddisfatto ferma la distruzione e dice che se ne può andare Felice e Contento a casa, salutando con amore e dicendo “Ci si rivede fra sei mesi piccola”.

Voto Finale: 3,5 nano Macchine su per il deretano, su 10.

Nero

Piaciuta la recensione?
Io non mi sarei mai potuto rivedere quel film per recensirlo e devo dire che rispecchia bene sia la trama che la rottura di scatole. Il film in se potrebbe anche essere godibile, ma procede troppo lentamente…

Voto di IMDB: 5,5
Voto di Snake Plissken: 5
Voto di Axel Foley: 5
Voto di Doc Brown: 5

 

Informazioni su Snake Plissken

Snake Plissken

Membro fondatore di FinalCiak. Se vostra figlia è stata rapita da Cuervo Jones, potete scrivermi a snakeplissken@finalciak.com non lamentatevi se dopo scrivo 666 su un tastierino numerico. Adoro le sigarette American Spirit.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com