Corti gruppo I (Milano Film Festival)

Categorie: Corti, Recensione

Pubblicato il 17-09-2012 alle 13:44

 

Silent Pig (Cina | 2011 | 9 min)
di Chen Peng.
Un allevatore di maiali ha un incidente dovuto al “terremoto”.
Dura critica ai telegiornali Cinesi che utilizzano spezzoni di film hollywoodiani per montare i servizi.

Kendo Monogatari (15min)
di Fàbian Suàrez
Il sogno di una parruchiera sudamericana è di possedere delle forbici “Made in USA”.
Spiazzante, con un ottimo attore di supporto.

Lack of evidence (10min)
di Hayoun Kwon
Corto in computer grafica, sulla difficile vita dei gemelli in Nigeria, tra superstizioni e discriminazione.
Tratto da una storia vera.

Mousse (45min)
di John Hellberg
Mousse va a rapinare una ricevitoria; prende ostaggi e minaccia di ucciderli se non verranno soddisfatte le sue richieste.
Situazioni surreali a ritmo di barzellette, ma poi un epilogo tutt’altro che divertente.

 

Informazioni su Snake Plissken

Snake Plissken

Membro fondatore di FinalCiak.
Se vostra figlia è stata rapita da Cuervo Jones, potete scrivermi a snakeplissken@finalciak.com non lamentatevi se dopo scrivo 666 su un tastierino numerico. Adoro le sigarette American Spirit.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com