Milano Film Festival Day 1

Categorie: News

Pubblicato il 14-09-2012 alle 13:05

Intercity Ferrara – Bologna
Freccia Rossa Bologna – Milano in ritardo di un quarto d’ora, ma talmente veloce da arrivare in orario (300Km/h).

Arrivo in stazione centrale, Metro M1-M2, arrivo in via palestro. Entrati nella “Casa dei registi” si scatena l’acquazzone.
Nessuno alla reception, facciamo i turisti fai da te (no Alpitur) e troviamo i nostri “gacigli” a nome di Giuseppe Battaglia e Andrea La Portera.

Notiamo con gioia che l’acqua nei bagni è fredda.

All’arrivo di Mario scopriamo che ci sono delle docce esterne, praticamente da cantiere.

 

Spaventati e a digiuno andiamo a ritirare i nostri pass.
Ci dicono di andare al teatro Strehler, peccato che su Google Maps si chiami Teatro Piccolo. Bestemmia.
Raggiungiamo la mitica Azzurra Utta, che ci manda fuori a fare i pass. A fare i pass ci rimandano da lei. Ridiamo.
Ritorniamo da Azzurra che rinsavisce e ci fa i pass PRESS. Ad Axel fanno la foto con una webcam, per Snake e Brown utilizzano invece le foto che abbiamo inviato. Axel non approva e utilizza il gesto tipico di Flusso Canalizzatore.
Dopo un pò di relax, un hamburger da 170gr con patatine, senape, ketchup e maionese e un buonissimo tortino al cioccolato, che ricordava la nostra amata Tenerina Ferrarese, siamo andati alla prima proiezione.
La Playa DC. Ovviamente bisogna fare i biglietti anche se hai il pass. Viva lo spreco di carta.

Voto alla giornata: 4

Informazioni su Snake Plissken

Snake Plissken

Membro fondatore di FinalCiak. Se vostra figlia è stata rapita da Cuervo Jones, potete scrivermi a snakeplissken@finalciak.com non lamentatevi se dopo scrivo 666 su un tastierino numerico. Adoro le sigarette American Spirit.