The Walking Dead

Categorie: Recensione, Serie TV, Web Series

Pubblicato il 25-10-2012 alle 9:44

The Walking Dead (USA, 2010 – oggi, 30min)
Prima stagione da sei puntate. Seconda stagione da tredici puntate. Terza stagione attualmente in onda.
Cast: Andrew Lincoln (Rick), Sarah Wayne Callies (Lori), Laurie Holden (Andrea), Steven Yeun (Glenn), Chandler Riggs (Carl), Norman Reedus (Daryl), IronE Singleton (Tdog), Melissa McBride (Carol), Lauren Cohan (Maggie), Jon Bernthal (Shane), Scott Wilson (Hershel) …
Da un idea di: Frank Darabont, tratto dal fumetto The Walking Dead di Robert Kirkman.
Genere: Drammatico | Horror | Thriller
Stagioni: 1 (6) | 2 (13) | 3 (16) | 4 ()

L’intero pianeta (anche se vediamo solo alcuni paesi americani) è infestato da zombie. I sopravvissuti umani cercano di vivere sopravvivendo agli attacchi dei morti viventi, senza diventare anche loro delle bestie. Nell’episodio pilota, Rick si risveglia dal coma in un letto di ospedale per ritrovarsi un posto completamente deserto, abitato solo da cadaveri ambulanti. I suoi primi pensieri vanno alla moglie Lori, al figlio Carl e al suo amico Shane. Quello che gli si porrà davanti non sarà minimamente simile ai giorni passati da Sceriffo.

Horror, Thriller, Splatter, Psicologico, come ogni serie che si rispetti la densità di avvenimenti mischia i vari generi, rendendo il tutto molto godibile. Più volte ho inveito contro lo schermo dando del demente ad un personaggio o mi sono calato dalla parte di uno dei protagonisti durante una discussione. Si fa presto a diventare degli “Addict” di The Walking Dead, io mi ci sono affezionato quasi da subito.

La serie si mantiene bene, ed ogni puntata ha un suo punto di svolta, fino ad ora di puntate riempitive non ne ho viste. La moglie di Rick, Lori, è una botta sui denti, sia per l’attrice che per il personaggio. Shane invece lo odi e lo ami alla distanza di pochi secondi.

Una serie che merita una visione, vi basta la prima puntata per decidere se vi piace.
Non adatta ai deboli di stomaco.

Voto di IMDb: 8,7 con 158.395 voti
Voto di Snake Plissken: 8
Voto di Doc Brown: 7 (pisciando sopra ogni concetto biologico esistente)

The Walking Dead Webseries (a cura di Bat-Fiz)
Regista: Gregory Nicotero.
Titolo originale: Torn apart (2011)

Questa web-series di 6 episodi, racconta la storia del primo zombie che ritroveremo nella serie Tv The Walking Dead.

Hannah, si ritrova con la testa sanguinante all’interno della sua auto, e non appena riprenderà i sensi si ritroverà di fronte ad una minaccia sconosciuta da tutto il popolo mondiale. Un invasione di zombie. Una fermata non considerata nel lungo tragitto della morte.

Sei episodi horror veramente ben fatti, che incuriosiscono per un eventuale visione della serie che giunge già alla terza stagione.

Potrete trovare tutti gli episodi nel sito della Fox.tv

The Walking Dead.

Voto di IMDb: 7,7 con 1.187 voti
Voto di Bat-fiz: 7
Voto di Snake Plissken: 7

 

Informazioni su Snake Plissken

Snake Plissken

Membro fondatore di FinalCiak. Se vostra figlia è stata rapita da Cuervo Jones, potete scrivermi a snakeplissken@finalciak.com non lamentatevi se dopo scrivo 666 su un tastierino numerico. Adoro le sigarette American Spirit.

  • Non amo i film dell’orrore e spatter, ma ammetto che The Walking Dead è una serie di buona fattura. Certo bisogna scendere a patti in fatto di credibilità, ovvero far scorrere che un virus che ha infettato il genere umano causi la resurrezione di una persona appena deceduta in un essere affamato di sangue (hanno fame? Il cuore batte? Boh), dalla forza sovrumana (possono aprirvi in due e sviscerarvi senza fatica usando i loro arti putrefatti) e immuni dagli effetti della putrefazione e rigor mortis. Ah dimenticavo, tutti gli umani sono infetti quindi se si muore per motivi non legati allo svisceramento, ci si trasforma comunque in zombie, inoltre se vi mordono, vi infettano (un’altra volta?!) e vi trasformate in zombie in tempi tecnici.
    Per quanto sia ripetitiva la serie (si cerca un rifugio, muore un personaggio, si difende inutilmente il rifugio da migliaia di zombie, si cerca un nuovo rifugio) ha comunque piu tensione di molti altri film horror. Se siete fanatici del genere lo amerete.

  • Devo ammettere che pagherei per fare la comparsa zombie nella serie XD