Cimitero Vivente 2

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 28-04-2019 alle 16:43

Pet Sematary 2  (1992 | USA | 100 min)

Regia: Mary Lambert
Cast: Edward Furlong, Anthony Edwards, Clancy Brown, Jared Rushton, Darlanne Fluegel, Jason McGuire, Jim Peck;
Sceneggiatura: Richard Outten
Genere: Fantasy | Horror

Questo film vuole seguire la storia ed il mistero delineato con il primo film, ma denota diverse difficoltà che suonano più come ridondanze. L’ignoranza nel non voler capire il pericolo ed il pesante bullismo che gira attorno alla storia. Un film già visto in sostanza, che non stanca ma non lascia nulla di nuovo. Le citazioni alla prima pellicola non mancano, come poi la presenza dei Ramones nella colonna sonora:

Sequel diretto di Cimitero Vivente, questa volta la protagonista è la famiglia Matthews. Jeff è un adolescente e viene traumatizzato dalla morte della madre, Renèe Hallow, a seguito di un incidente sul set. Assieme al padre, Chase, si trasferiscono nella vicina cittadina dove abbiamo assistito agli eventi del primo film.

Jeff qui fa amicizia con un ragazzo dalla famiglia problematica, Drew Gilbert, che lo aiuterà quando il cane di quest’ultimo sarà ucciso dal patrigno di Drew. Qui conosceranno il cimitero degli animali e sperimenteranno il suo grande potere.

Tornato dalla morte Zowie, il cane di Drew, dapprima con atteggiamento amichevole, si mostra essere violento con chi abusa del suo padrone. Viene così attaccato il patrigno portandolo alla morte.

I ragazzi spaventati tenteranno di portarlo alla vita ma si accorgeranno presto che questa scelta genererà una serie di efferati omicidi. Vedremo persino il ritorno della madre di Jeff che da subito vorrà eliminarli, ma finirà con il bruciare. I superstiti abbandoneranno la casa e lasceranno per sempre la città.

Voto Batfiz: 2 Madri lupo su 5

 

Informazioni su bat-fiz

bat-fiz

Collaboratore ufficiale di FinalCiak. Potete contattarlo direttamente scrivendo a batfiz@finalciak.com