La Casa delle Bambole – Ghostland

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 11-12-2018 alle 10:41

Ghostland (2018 | 1h 31 min | France | Canada )

Regia: Pascal Laugier;
Sceneggiatura: Pascal Laugier;
Cast: Crystal Reed(Beth adulta), Mylène Farmer (Pauline), Anastasia Phillips (Vera adulta), Emilia Jones (Beth giovane), Taylor Hickson (Vera giovane), Rob Archer (uomo grasso);
Genere: Drammatico | Horror | Mistero | Thriller

Amanti del Natale, lucine, candeline. Amanti dei regali e degli alberi addobbati. Appassionati di bevande calde sotto la neve… sappiate che questo film con queste cose non c’entra una mazza.

Una madre e due ragazzine adolescenti, si trasferiscono da una fottuta parente francese in una casa isolata piena di inutilità. Credo di averla vista pure su DMAX …

Neanche in tempo a scaricare i bagagli che subito vengono spintonate e sbattute da una parte all’altra della casa. Quando una forza inarrestabile incontra un oggetto inamovi…un oggetto

 

Detto ciò gli inquilini della casa dovranno affrontare cose mai sognate prima. Un vero bagno di tensione e trip mentale che ti porterà a non credere a ciò che vedi, per poi non crederci affatto.

Niente di banale e scontato. Una trama ed un genere che appare standard ma viene stravolto da un unico punto di vista. Il potere della mente e l’elogio ad Howard Phillips Lovecraft, non per le opere ma solo per lo sfizio di parlare di qualcuno che da molto tempo non viene cagato (a parte il mondo video-ludico).

Non lo reputo uno straordinario film, ma un interessante film. Qualcosa che coglie il punto: suggestionare ed immedesimarsi.

Batfiz: 3 Mammine su 5

 

Informazioni su bat-fiz

bat-fiz

Collaboratore ufficiale di FinalCiak. Potete contattarlo direttamente scrivendo a batfiz@finalciak.com