Suicide Squad

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 15-08-2016 alle 13:01

suicide squad posterSuicide Squad (USA| 2016 | 123min)
Will Smith (Deadshot), Jared Leto (Joker), Margot Robbie (Harley Quinn), Viola Davis (Amanda Waller), David Harbour (Dexter Tolliver), Karen Fukuhara (Katana), Cara Delevingne (June Moone/Incantatrice), Joel Kinnaman (Rick Flag), Jai Courtney (Boomerang), Adewale Akinnuoye-Agbaje (Killer Croc), Adam Beach (Slipknot), Jay Hernandez (Diablo), Ben Affleck (Bruce Wayne/Batman).
Sceneggiatura: David Ayer
Regia: David Ayer
Genere: Azione | Avventura | Sci-Fi | Commedia | Dc Comics | Allineaiamoci ai Marvel che facciamo più soldi

Successivamente agli eventi di Batman v Superman: Dawn of Justice, l’agende Amanda Waller forma un team di criminali, l’ex psichiatra e pazzoide Harley Quinn, il letale cecchino Deadshot, il pirocineta El Diablo, il ladro Capitan Boomerang, il cannibale mutante Killer Croc e il mercenario Slipknot. Messi sotto il comando del colonnello Rick Flag, e con l’aiuto di Katana,  verrano usati come risorse sacrificabili per una missione ad alto rischio. Per convincerli però non bastano dei semplici discorsi motivazionali, ma un bel chip esplosivo impiantato nel collo. La Suicide Squad è pronta.
La missione è semplice, recuperare un agente metaumano fuori controllo. Peccato che Joker abbia in serbo alcune sorprese.

SUICIDE SQUAD

Il cast è molto valido ed è il punto di forza della pellicola. L’inizio è la parte migliore del film, ogni personaggio viene inserito in una scheda biografica con tanto di filmato accattivante; ottima la presenza di Batman e Flash.

Joker suicide squad

Montaggio serrato, ritmo psichedelico, giochi pirotecnici ed effetti speciali (non solo in computer grafica) rendono bene; c’è un vago cambio di stile durante l’arco narrativo, che passa da atmosfere buie a colori brillanti, melodramma e ironia, azione brutale e commedia.

suicide squad

Nota di merito alla colonna sonora che fa uso magistrale di ottime canzoni, eccovi la lista con link a Youtube:
House of the Rising Sun” — The Animals
You Don’t Own Me” — Lesley Gore
Sympathy for the Devil”— The Rolling Stones
Standing in the Rain” — Action Bronson, Mark Ronson and Dan Auerbach
Super Freak”— Rick James
Purple Lamborghini” — Skrillex and Rick Ross
Dirty Deeds Done Dirt Cheap” — AC/DC
Slippin’ into Darkness” — War
Fortunate Son”— Creedence Clearwater Revival
Black Skinhead”— Kanye West
Gangsta” — Kehlani
Over Here” — Rae Sremmurd feat. Bobo Swae
Know Better” — Kevin Gates
Paranoid” — Black Sabbath
Seven Nation Army” — The White Stripes
Without Me”—Eminem
Spirit in the Sky” — Norman Greenbaum
Come Baby Come”— K7
I’d Rather Go Blind” — Etta James
Symphony No. 3, Op. 36 ‘Symphony of Sorrowful Songs’: III. Lento – Cantabile semplice” — Henryk Górecki
Bohemian Rhapsody” — Queen
Heathens” — twenty one pilots
Sucker for Pain” — Lil Wayne, Wiz Khalifa and Imagine Dragons with Logic and Ty Dolla $ign (Feat. X
Ambassadors)

Alcune scene sembrano dei veri e propri video clip!

suicide

Ai posteri(ori) l’ardua sentenza.

Bene aggiungo solo che vale la pena di guardarlo anche se ha dei difetti.
NOTA: Nell’intento di garantire la sicurezza e una durevole stabilità, la votazione di FinalCiak verrà riorganizzata, trasformandosi in cinque semplici fiammelle, per una votazione più salda e più sicura! (Cit.)

Voto di IMDb: 6,3 su 10 con 371339 voti
Voto di Snake Plissken: 4 Margot Robbie a pecorina su 5
Voto di Axel Foley: 3 boomerang su 5

 

Informazioni su Snake Plissken

Snake Plissken

Membro fondatore di FinalCiak. Se vostra figlia è stata rapita da Cuervo Jones, potete scrivermi a snakeplissken@finalciak.com non lamentatevi se dopo scrivo 666 su un tastierino numerico. Adoro le sigarette American Spirit.