Sopravvissuto – The Martian

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 10-10-2015 alle 17:05

the martian (1)

The Martian (USA, 2015, 141min)
Regia: Ridley Scott
Sceneggiatura: Andy Weir (libro), Drew Goddard
Cast: Matt Damon (Mark Watney), Jessica Chastain (Melissa Lewis), Kristen Wiig (Annie Montrose), Kate Mara (Beth Johanssen)
Genere: Azione | Drammatico | Sci-Fi


Acidalia Planitia, Marte.
L’equipaggio dell’Ares 3 è costretto ad abbandonare la base e ripartire per tornare sulla Terra, dopo una violenta tempesta di sabbia.
L’astronauta Mark Watney rimane separato dalla squadra e viene dato per morto. Rimasto solo, con poche risorse e senza avere modo di contattare la NASA per comunicare che è sopravvissuto, Watney dovrà ricorrere al proprio ingegno, spirito e volontà per sopravvivere, pur sapendo che non vi è alcuna prospettiva realistica per una missione di salvataggio nel breve periodo.

the martian (5)

Quante volte abbiamo guardato le stelle pensando a cosa ci nascondono? Piccoli omini verdi, grandi umani muscolosi che brandiscono un martello, o uomini pianta e procioni dalla lingua lunga. L’universo si espande molto di più di quanto possiamo immaginare e la Luna è veramente dietro l’angolo. Il prossimo piccolo passo per l’uomo e grande salto per l’umanità sarà Marte. Cosa potrebbe andare storto?

the martian (3)

Ridley Scott, dopo l’abominio di Prometheus, si cimenta nella sua quarta pellicola fantascientifica (Alien e Blade Runner sono pietre miliari).
Lo fa appoggiandosi ad un racconto scritto da Andy Weir – c’è gente in sala che chiede se è tratto da una storia vera – in maniera eccelsa. Siamo con Mark dall’inizio alla fine, sentiamo la sua paura e ci esaltiamo con lui per le sue piccole conquiste.

the martian (4)

Un film che mi ha convinto, anche se possiamo tralasciare alcune piccole inesattezze e alcune cose troppo comode. Mi ha convinto, ora missione su Urano!


Voto di IMDb: 8,0 con 545470 voti
Voto di Snake Plissken: 8

 
Sara Lisbeth Kelevra liked this post

Informazioni su Snake Plissken

Snake Plissken

Membro fondatore di FinalCiak. Se vostra figlia è stata rapita da Cuervo Jones, potete scrivermi a snakeplissken@finalciak.com non lamentatevi se dopo scrivo 666 su un tastierino numerico. Adoro le sigarette American Spirit.

  • bat-fiz

    Bel film, accurato e sceneggiato senza alcuna difficoltà da parte dello spettatore di capire i passaggi, anche quelli troppo tecnici.
    Alcune forzature , come accennate nella recensione, che comunque non incidono molto nella fluidità della visione.
    A mio avviso ho trovato le scene del corpo magro fatte molto male ( si insomma. Ricordiamo un Pitt con un cambio del fisico spettacolare, nel film Benjamin Button), e ho constatato una certa presenza de “I Guardiani della Galassia”.