Il Ragazzo della Porta Accanto

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 23-07-2015 alle 18:00

Il Ragazzo della Porta Accanto posterThe Boy Next Door (USA | 2015 | 91 min)
Cast: Jennifer Lopez (Claire Peterson), Ryan Guzman (Noah Sandborn), Kristin Chenoweth (Vicky Lansing), John Corbett (Garrett Peterson), Ian Nelson (Kevin Peterson).
Sceneggiatura: Barbara Curry
Regia: Rob Cohen
Genere: Thriller | Già visto

Claire Peterson è l’insegnante di letteratura che tutti noi vorremmo avere, più che gli argomenti delle sue sue lezioni è lei che ci piace, una bella gnagna di professoressa. Ad ogni modo Claire non sta passando un bel periodo, vive sola con  il figlio Kevin, si è appena separata dal marito perché durante i viaggi di lavoro a San Francisco lavorava un po’ troppo a “stretto contatto” con la sua segretaria. La vicepreside dell’istituto dove insegna è una sua cara amica e sta tentando di tutto per farle ottenere il divorzio da quel verme del marito e di trovarle un nuovo compagno.

This photo released by Universal Pictures shows Jennifer Lopez as Claire Peterson in a scene from the film, "The Boy Next Door." (AP Photo/Universal Pictures, Suzanne Hanover)Un bel giorno mentre è alle prese con il figlio per cercare di uscire dal garage con la macchina a causa dei capricci della porta automatica, gli piomba davanti come un vero Capitan America il giovane Noah, nipote dell’attempato vicino di casa sulla sedia a rotelle Mr. Sandborn, il quale di lì a poco avrebbe dovuto subire un intervento chirurgico, per questo il nipote ora vive in casa col nonno per assisterlo.
Noah è un giovane di bell’aspetto, dai muscoli possenti, molto abile nelle riparazioni domestiche e probabilmente dotato anche di grosso schwanstuk; queste caratteristiche lo rendono interessante ma non bastano a far scattare l’ormone alla bella professoressa, la goccia che fa bagnare il vaso arriva quando Noah si mette a citare l’Iliade esaltando le gesta del pelide Achille, come potete immaginare le cascate del Niagara…

Il Ragazzo della Porta Accanto 03Dopo una notte di intensa passione però la professoressa ci ripensa e si pente di aver commesso il fattaccio, però è facile pentirsi adesso, dovevi pensarci prima cara la mia bella J.Lo!
In ogni caso decide di evitare di frequentare ancora il giovane, perchè comunque non sarebbe possibile dato che lui frequenta anche l’istituto dove lei insegna; la scelta appena fatta però si rivela un madornale errore perché Noah non accetta il rifiuto e si trasforma in uno stalker rendendole la vita molto difficile. Finirà molto male…

Il Ragazzo della Porta Accanto 02Noah è un grande manipolatore, nonostante la giovane età (20 anni) dimostra di essere esperto e scaltro, ma non è finita qui perché dimostrerà di avere anche molti scheletri nell’armadio…
Rob Cohen torna a dirigere un thriller dopo Alex Cross, ma diciamo che a parte Dragonheart ce lo ricordiamo per diverse minchiate termonucleari e per aver assistito alle riprese di Star Wars Episodio III al fianco di George Lucas.
La pellicola infatti non è niente di nuovo, tutto già visto, piovono cliché come se fossero acquazzoni. Da vedere una volta se piace questo genere di thriller.


Voto di IMDb: 4,6 con 29605 voti
Voto di Axel Foley: 6

 

Informazioni su Axel Foley

Axel Foley

Membro fondatore di FinalCiak. Potete contattarlo direttamente scrivendo a axelfoley@finalciak.com