Lady in the Water – Fantasy d’autore

Categorie: Film, News, Recensione, Scheda, Uscite

Pubblicato il 10-05-2015 alle 18:00

Bentornati al nostro appuntamento con le fantasia cinematografica autoriale. Sebbene come termine non sia un granché, dà comunque un’idea chiara di cosa stiamo parlando.

Magia, favole, racconti della buona notte che prendono vita. Re, stregoni e principesse in balia di un destino crudele. Anche questo c’è nel film di Matteo Garrone che uscirà il 14 Maggio in Italia.
Vedremo come il regista, già conosciuto per opere come Gomorra e Reality, saprà rappresentare questa magica storia.

IRDR001

Ma il bello della favola è il modo in cui riesce a strapparti dalla realtà. Il problema è che a volte il confine tra racconti per bambini e storia è molto sottile. E questo è ciò che accade nel nostro secondo film de:

I MIGLIORI FANTASY D’AUTORE

Lady in the Water

Fascetta Lady in the water

Lady in the Water (USA, 2006, 110min)
Regia: M. Night Shyamalan
Sceneggiatura: M. Night Shyamalan (written by)
Cast: Paul Giamatti (Cleveland Heep), Bryce Dallas Howard (Story), Jeffrey Wright (Mr. Dury), Bob Balaban (Harry Farber)

Quest’opera di Shyamalan, che abbiamo già avuto modo di accennare nella sua scheda, l’ho sempre trovata davvero molto poetica. Molti han sempre fatto fatica a capirla, ma la realtà è che c’è poco da capire. E’ una favola a tutti gli effetti. Con una morale ed una storia, come ogni altra favola del resto.

Cleveland è il custode burbero e balbuziente di un residence fatiscente, ma con piscina. Una notte trova, nella piscina una ragazza bellissima, pallida dai lunghi capelli rossi, che non proferisce parola.

mv5bmtg5ndi0mjazm15bml5banbnxkftztywnta4mja3-_v1_sx640_sy720_

Spaventato cerca aiuto di alcuni condomini. Insieme scopriranno l’origine della ragazza. Di come una vecchia storia coreana si intrecci caldamente con la realtà e di come, tutti assieme, tenteranno di riportare la ragazza da dove è venuta, scacciando il nemico che vuole impedire questo.

Il messaggio è semplice. Ognuno di noi ha uno scopo in questo mondo. Grande o piccolo che sia deve trovarlo, perché anche la persona più inetta può cambiare le cose. In più c’è un bellissimo messaggio sull’evoluzione dell’uomo che non poteva essere narrato in modo migliore.

decadeworst_ladyinthewater

Lo Shyamalan autore può infastidire, fare arrabbiare, ma questo film è tutta un’altra storia.


Voto di IMDb: 5,6 con 82315 voti

Voto Bat-fiz: 7.5

 

Informazioni su bat-fiz

bat-fiz

Collaboratore ufficiale di FinalCiak. Potete contattarlo direttamente scrivendo a batfiz@finalciak.com

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com