Il Settimo Figlio

Categorie: Recensione

Pubblicato il 25-02-2015 alle 18:00

il settimo figlio poster

Seventh Son (USA | UK | Canada | Cina, 2014, 102 min)
Cast: Ben Barnes (Tom Ward), Julianne Moore (Mother Malkin), Jeff Bridges (Master Gregory), Alicia Vikander (Alice), Olivia Williams (Mam Ward), Djimon Hounsou (Radu), Jason Scott Lee (Urag).
Muciche di Marco Beltrami. Tratto dal romanzo “The Spook’s Apprentice” di Joseph Delaney.
Scritto da Charles Leavitt, Steven Knight & Matt Greenberg.
Regia di Sergey Bodrov.
Genere: Avventura | Fantasy | Famiglie Numerose | Dungeons’n’Dragons | Dacci un mostro più difficile

seventh son 01

John Gregory è uno stregone che da sempre combatte contro l’oscurità che si manifesta sotto forma di spiriti, spiritelli, streghe, ghoul, boggart e altre cosette che ammazzano e che disturbano la quiete pubblica. Gregory è il settimo figlio di un settimo figlio che con il passare degli anni sceglie di avere al suo fianco un apprendista per aiutarlo a sconfiggere le forze del male; ebbene il Maestro Gregory ne ha avuti diversi di apprendisti negli anni e altrettanti ne ha persi nello svolgere il suo pericoloso mestiere. Dopo l’ennesima perdita di un più che valido apprendista Gregory sceglie di porre le sue speranze nel figlio di un contadino, Tom Ward, anch’egli un settimo figlio al quadrato.
Tom è dotato di particolari poteri, vede cose che non sono ancora accadute e ora è pronto a cambiare vita e ad aiutare Gregory contro Madre Malkin, una strega malvagia e molto potente appena liberatasi dalla prigionia e tornata a seminare terrore.

seventh son 03

Prima di passare al commento mi sembra doveroso spendere due parole per capire con cosa abbiamo (o avremo) a che fare.
Il film è tratto dal romanzo di genere dark fantasyThe Spook’s Apprentice” di Joseph Delaney, intitolato in italiano “L’apprendista del mago” poi successivamente con “Il Settimo Figlio” vista l’uscita del film.
E’ il primo di una lunga serie di 13 libri intitolata “The Wardstone Chronicles“, pubblicata come “The Last Apprentice” negli Stati Uniti; la storia segue le vicende di Thomas “Tom” Ward, settimo figlio di un settimo figlio, il quale diventa l’apprendista del Maestro John Gregory per diventare uno Spook e cioè un stregone specializzato nel combattere le forze dell’oscurità, tutti i libri infatti conservano nel titolo la parola Spook. Al momento soltanto i primi due libri sono stati pubblicati in Italia.
Tuttavia lo scrittore Delaney non si è fermato a questa saga di per sé abbastanza lunga, ma pare aver creato un proprio universo alla Harry Potter o Il Signore degli Anelli, infatti oltre ai 13 libri sulle cronache di Wardstone vi sono altri 4 spin-off più un altro libro nello stesso mondo ma con personaggi diversi e per finire una nuova trilogia dove il giovane Tom Ward non è più apprendista ma è diventato un Spook. (Wikipedia)

seventh son 02

Si può dire tutto di questo film tranne che è noioso, l’azione e l’avventura sono i suoi punti di forza e diverte abbastanza; non ho avvertito quelle atmosfere tetre e cupe che dovrebbero esserci nel romanzo da cui è tratto e capace di causare una certa tensione, o almeno così mi hanno detto alcuni lettori, qui probabilmente si è voluta allargare la fetta di pubblico in modo da estendere la visione a più fasce di età. Sarebbe interessante sentire il parere di alcuni lettori, io da profano, senza aver letto il libro, ho trovato la pellicola un po’ sbrigativa ma ne consiglio comunque la visione.
Vedremo cosa ci riserverà il futuro, se ci fermeremo qui oppure se vedremo altre avventure di Maestro Gregory e del suo apprendista Tom Ward. Ai botteghini l’ardua sentenza.


Voto di IMDb: 5,5 con 61288 voti
Voto di Axel Foley: 7ello come i giorni della settimana, le meraviglie del mondo…
Voto di Snake Plissken: 7 (per il settimo figlio, non arriverà mica 7imo in Top 2015?)

 

Informazioni su Axel Foley

Axel Foley

Membro fondatore di FinalCiak. Potete contattarlo direttamente scrivendo a axelfoley@finalciak.com

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com