Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate

Categorie: Film, Recensione

Pubblicato il 21-12-2014 alle 21:59

the hobbit 3 locandinaThe Hobbit: The Battle of the Five Armies (2014 | Nuova Zelanda/USA | 144)
Ian McKellen (Gandalf), Martin Freeman (Bilbo Baggins), Richard Armitage (Thorin), Cate Blanchett (Galadriel), Evangeline Lilly (Tauriel), Luke Evans (Bard), Orlando Bloom (Legolas), Cate Blanchett (Galadriel), Hugo Weaving (Elrond), Christopher Lee (Saruman).
Musiche di Howard Shore. Scritto da Fran Walsh, Philippa Boyens, Peter Jackson & Guillermo del Toro.
Diretto da Peter Jackson.
Genere: Fantasy | Avventura | Epico | Tolkien | Tessssoro | Ignoranza

Il drago Smaug sta attaccando Pontelagoscuro (FE). Bard, mentre suscita orgasmi femminili (si, sto guardando te), scappa dalla prigione e, dopo aver recuperato Freccia Nera (degli Inumani), riesce ad abbattere il drago. I sopravvisuti al ghiaccio e al fuoco si dirigono verso le rovine di Dale, a pochi passi dalla Montagna Solitaria dove viveva Smaug col suo enorme tesoro. In contemporanea Tauriel, la rossa elfa, controlla se la storia della L è vera con Kili; Legolas rimane interdetto. I due Elfi si incammineranno poi per Gungan City, per continuare l’inseguimento dell’orco Bolg.
Ad Erezion, in presunto Re sotto la montagna e presidente dell’Inter Thohir (Scudodiquercia, ex Gran Torino), ha contratto la malattia del drago e cerca ossessivamente l’Arkengemma. Bilbo gliela nasconde, così, giusto perchè guardare l’Inter non bastava per farlo incazzare.

lo hobbit 3 bilboGandalf, rinchiuso in una cella assieme al collega dalle cacche di uccello in testa, Radagast, viene salvato dai promoter della Dixan: Galadriel, Saruman e Elrond. Dopo aver tirato un paio di critici (con un dado da 20) i tre “che più bianchi non si può” salvano la situazione, rimandando indietro la presenza di Sauron.
Legolas e Tauriel, arrivati alla capitale dei Gungan, hanno la maxi gioia de reveder centinai di pipistrelli e una schiera di orchi (dii?).
A dar manforte a Thohir, accerchiato dall’esercito elfico e da un centinaio di pescatori umani, arriva il cugino Dain Piediferro, ma assieme a lui arriva anche una armata di Orchi, nettamente più numerosi e nettamente incazzosi.
Comincia così la battaglia delle cinque armate, chi sarà il più ignorante?

lo hobbit 3 gandalfPassiamo alle premiazioni, cominciamo con i premi individuali:

-Premio Davanti all’ignoranza alzo le mani al Troll che con una testata abbatte un muro e muore.
-Premio Critico a Legolas che riesce a saltare tra le rocce che cadono.
-Premio Orgasmo Multiplo a Bard.

Ed ora la classifica finale del 535° Festival dell’ignoranza della Terra di Mezzo:

Ultimo classificato: Esercito degli uomini. I più sfigati e in minor numero, mortali, peggio armati, partecipano quasi contro la loro volontà data la batosta appena ricevuta da Smaug. Per una volta l’essere umano arriva ultimo per qualcosa di negativo.

lo hobbit 3 bard3° classificato, il podio: Esercito degli orchi guidati da Azog Il Profanatore, grande intellettuale che tutte le altre razze invidiano. In realtà l’esimio guida due eserciti ma come sapete tutta l’gnoranza fa brodo e quindi li mettiamo a pari merito. Nonostante alcuni fuoriclasse come il già citato Troll che sfonda un muro con la testa e muore, questo esercito riesce a piazzarsi nel gradino più basso del podio contro ogni aspettativa; del resto il loro attacco ha un senso perchè essendo alle dipendenze di Sauron la conquista della Montagna Solitaria sarebbe un ottimo punto strategico per cominciare l’ascesa delle forze dell’ignoranz… del male. Peccato, occasione sfumata.

azog_battle2° classificato: Esercito degli elfi capitanati da Thranduil. Sinceramente dal re degli elfi silvani con centinaia di anni di esperienza alle spalle mi aspettavo di meno, e invece non esita a scatenare una guerra per recuperare due gemme che sono appartenute alla moglie defunta. La sorpresa.

army elfs1° classificato: Esercito dei nani guidato dal cugino di Thohir, Dain Piedediferro. Con questa vittoria Dain dimostra di avere di ferro anche lo zuccone oltre che i piedi, col senno di poi si evince che non ci sarebbe mai stata storia in questo festival e i nani avevano già dall’inizio la vittoria in pugno.
E qui si da conferma alle voci popolari che dicono come sia impossibile ragionare con un nano e che ad una gara di ignoranza i nani non possono di certo arrivare secondi. Complimenti, onore ai vincitori.

lo hobbit 3 nani

Voto di IMDB: 7,4 (52363)
Voto di Snake Plissken: 7ello
Voto di Axel Foley: 7 (un po’ di ignoranza va sempre bene)
Voto di Bat-fiz: 6 (preferisco il Signore degli Anellidi)

 

Informazioni su Snake Plissken

Snake Plissken

Membro fondatore di FinalCiak. Se vostra figlia è stata rapita da Cuervo Jones, potete scrivermi a snakeplissken@finalciak.com non lamentatevi se dopo scrivo 666 su un tastierino numerico. Adoro le sigarette American Spirit.

  • Dopo questa meravigliosa rece in cui mi sono sentita chiamare in causa :P ….penso che aspetterò il dvd :P
    bravo bravo

  • Vi adoro, una recensione meravigliosa! :D
    Secondo me, il meno bello dei film di Jackson nella terra di mezzo, raffazzonato nel montaggio (secondo me sta pellicola è stata iper-tagliata e nei punti sbagliati) e con personaggi parecchio irritanti, soprattutto Legolas super-eroe, Galadriel nettamente-più-forte-di-Sauron e Thranduil perché-io-valgo. E se sono i buoni ad irritare di più…
    Cmq al solito bella estetica, pomposità epica, duelli memorabili. Ma non riesco stavolta a dare 8.